A rischio il divorzio presso l’avvocato

9 ottobre 2014, 13 : 47 Stampa

A rischio il divorzio presso l’avvocato

Il divorzio breve potrebbe diventare brevissimo se con un emendamento entrasse nella legge di conversione del decreto sulla giustizia civile: sei mesi di separazione potrebbero bastare per sciogliere il vincolo matrimoniale. E questo addirittura senza passare per il tribunale ma semplicemente attraverso una convenzione sottoscritta dalle parti e autenticata da un avvocato. Questa ultima possibilità è però a rischio, stando ai tamburi di guerra che si sentono al senato, dove si cerca invece di far saltare l’accordo concluso in uno studio legale che invece in questo momento è ancora possibile. In forse anche divorzi, separazioni e modifica delle condizioni presso l’ufficiale dello stato civile.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Attualità & Politica , , , , , , , , ,

Articoli correlati

Discussione chiusa