Papa Francesco ignorato dal giudice

Il malcapitato ottantenne cui era stato appena negato il permesso di allontanarsi dalla detenzione domiciliare durante le feste non ha potuto neanche partecipare alle liturgie e benedizioni pontificali. La relativa richiesta è stata respinta dal magistrato di sorveglianza Marcella Trovato non essendo stata indicata una precisa e individuata località in cui recarsi. Papa Francesco si rivolge urbi et orbi dal Vaticano e davanti a migliaia di fedeli convenuti in piazza San Pietro: tutti lo sanno. «Tutti?» chiedeva Asterix. Scontata la risposta: «Tutti meno uno».

Articoli correlati