Papa Francesco ignorato dal giudice

2 gennaio 2014, 19 : 49 Stampa

Papa Francesco ignorato dal giudice

Il malcapitato ottantenne cui era stato appena negato il permesso di allontanarsi dalla detenzione domiciliare durante le feste non ha potuto neanche partecipare alle liturgie e benedizioni pontificali. La relativa richiesta è stata respinta dal magistrato di sorveglianza Marcella Trovato non essendo stata indicata una precisa e individuata località in cui recarsi. Papa Francesco si rivolge urbi et orbi dal Vaticano e davanti a migliaia di fedeli convenuti in piazza San Pietro: tutti lo sanno. «Tutti?» chiedeva Asterix. Scontata la risposta: «Tutti meno uno».

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Attualità & Politica , , , , , ,

Articoli correlati

Discussione chiusa