Prove di solidarietà

Segnali di generosità provengono dalla Farnesina: ci sono paesi in difficoltà, su tutti Spagna e Francia, che stanno ancora soffrendo e rischiano un nuovo lockdown; come governo daremo il massimo aiuto e supporto; metteremo a disposizione le nostre conoscenze e i nostri strumenti; l’Europa deve essere sempre solidale. I rapporti con i nostri cugini d’oltralpe sono alla base di una lettera congiunta al presidente del consiglio e ai ministri Speranza e Di Maio inviata da Giovanni Toti per la Liguria e Alberto Cirio per il Piemonte: chiediamo un incontro per ragionare sulla gestione dei confini francesi, che rischiano di diventare quelli più caldi per le migliaia di lavoratori frontalieri; dobbiamo essere molto attenti a contenere e tenere sotto controllo il contagio, ma al tempo stesso evitare danni alla nostra economia che già fatica. Intanto a Ventimiglia il sindaco Gaetano Scullino annuncia l’introduzione dell’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto nelle ventiquattro ore.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Gaetano Scullino

Dal quotidiano La certezza di martedì 29 settembre 2020

Articoli correlati