Scoperta italiana

Si cambia nel partito laburista britannico: Jeremy Corbyn cede il passo a Keir Starmer che, dopo aver battuto Rebecca Long-Bailey e Lisa Nandy, si ritrova al suo fianco un’altra donna, Angela Rayner, proclamata vice leader. Il  cinquantasettenne avvocato londinese e deputato per il collegio di Holborn and St Pancras è passato al primo scrutinio avendo superato il cinquanta per cento dei voti; entrato alla camera nella attuale legislatura, come del resto la stessa Rayner, adesso può coltivare nuove ambizioni: è un onore e un privilegio essere capo del Labour Party; mi auguro che, quando arriverà il momento, il Labour possa servire ancora il nostro paese al governo. Da Londra era giunta un’altra notizia relativa ai frammenti di manufatti custoditi al British Museum: nell’ambito di un progetto coordinato da Peter Higgs, l’italiano Giuseppe Rignanese, proveniente dalla scuola di Gianfranco Adornato alla normale di Pisa, ha scoperto alcuni reperti architettonici attribuibili a templi greci.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Angela Rayner

Dal quotidiano La certezza di dmenica 5 aprile 2020

Articoli correlati