Sguardi al futuro

Si svolge l’ottava edizione del Nasa space apps challenge, la più grande maratona informatica del mondo che vede partecipanti d’ogni paese impegnati a utilizzare i dati forniti dall’ente spaziale americano per ideare in quarantotto ore soluzioni innovative alle sfide tecnologiche. Le location virtuali italiane sono Torino, Brescia, Roma, Napoli e Foggia; i temi su cui sono chiamati a confrontarsi i concorrenti divisi in squadre riguardano tra l’altro il miglioramento delle tecnologie spaziali e i rimedi per contrastare il riscaldamento globale. Antonio Piazzolla da Foggia sottolinea il valore dell’opportunità offerta ai giovani e ai loro territori, mentre Chiara Chiesa da Brescia spiega che tutti sono accolti con entusiasmo senza distinzioni di alcun genere. Più semplicemente il presidente della Confindustria Carlo Bonomi affronta a Schio i problemi nazionali: non occorrono scioperi né spallate, ma confronti seri e programmi di lungo periodo perché c’è in ballo il futuro dell’Italia.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Chiara Chiesa

Dal quotidiano La certezza di domenica 4 ottobre 2020

Articoli correlati