Trilussa e San Giovanni per i poeti romaneschi

16 maggio 2016, 16 : 10 Stampa

Trilussa e San Giovanni per i poeti romaneschi

Il Centro Romanesco Trilussa, nella persona del presidente Porfirio Grazioli, bandisce il 72° concorso di poesia romanesca «San Giovanni 2016». Il concorso è a tema libero per un sonetto e/o altra composizione purché contenuta nei limiti di 34 versi. Ciascun concorrente potrà inviare fino a tre elaborati in cinque copie contrassegnate da un motto. Nello stesso plico deve essere immessa altra busta chiusa, sulla quale va riportato il motto, all’interno della quale devono essere indicate le generalità complete, nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail se disponibile e firma leggibile dell’autore. Il tutto dovrà pervenire alla segreteria del premio, per posta ordinaria (non raccomandata) all’indirizzo del consigliere incaricato Giovanni Roberti, via Carlo Passaglia n. 1/b, 00136 Roma, entro il 6 giugno 2013 (fa fede il timbro postale). Il plico potrà essere consegnato anche a mano, entro tale data, ogni lunedì dopo le 18,30 nella sede del Centro Romanesco Trilussa in piazza Santa Chiara n. 14, 00186 Roma. Gli elaborati dovranno essere inediti, mai premiati né segnalati in concorsi o pubbliche manifestazioni; i concorrenti, inoltre, rispondono personalmente della paternità dei loro elaborati, sollevando la giuria da qualunque controversia ne possa derivare. Gli elaborati saranno selezionati da una giuria, il cui giudizio è insindacabile; in ogni caso rimarranno a disposizione del Centro Romanesco Trilussa, il quale si riserva il diritto di far pubblicare i lavori premiati e segnalati. A titolo di contributo per le spese organizzative del concorso è prevista una quota di partecipazione di quindici euro, a prescindere dal numero dei componimenti presentati. I premi verranno decisi dalla giuria tenendo conto della seguente graduatoria: primo, secondo, terzo classificato e tre segnalati. Al primo sarà assegnata la Coppa Rugantino.  La proclamazione e premiazione dei vincitori del concorso avrà luogo, come da tradizione, nel corso dell’incontro conviviale di domenica 19 giugno alle ore 12,30, presso il ristorante «al Bajniero» in via Felice Caronni n. 79-81 (angolo via dei Romagnoli) ad Ostia Antica. Per le prenotazioni telefonare a Gianni Salaris, 338 2754166, possibilmente entro il 13 giugno.

Nella foto: la sede del Centro Romanesco Trilussa.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Cultura & Spettacolo Roma Rugantino , , , , , , ,

Articoli correlati

Discussione chiusa