Termini e condizioni di utilizzo

L’accesso e la navigazione sul Sito, da parte dei singoli utenti, sono gratuiti e subordinati all’accettazione dei termini e delle condizioni di seguito elencati.

I contenuti del Sito possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati.

Alle seguenti condizioni:

– Attribuzione della paternità dell’opera nei modi indicati dall’autore o da chi ti ha dato l’opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l’opera.

– Non può essere usata quest’opera per fini commerciali.

– Non può essere alterata o trasformata quest’opera, nè usata per crearne un’altra.

Per ogni informazione aggiuntiva rimandiamo al seguente link:

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/

 

Il Sito può contenere collegamenti testuali ad altri siti web che non hanno alcun collegamento con il sito del Il Mensile che  non controlla nè preventivamente, nè successivamente.

L’accesso e la navigazione nel Sito sono interamente a rischio e sotto la esclusiva responsabilità degli utenti;

Il Mensile non risponde dei contenuti, materiali e/o informazioni inseriti negli appositi spazi virtuali messi a disposizione degli utenti, non effettua alcun controllo preventivo e/o monitoraggio né è obbligata all’approvazione preventiva dei contenuti immessi dagli utenti. Il Mensile non risponde di eventuali danni derivanti dall’uso o dal funzionamento del Sito, salvo i casi di dolo o colpa grave.

Tuttavia ove Il Mensile venga a conoscenza, anche su segnalazione di terzi, della presenza di contenuti che violano la legge o diritti altrui, a suo insindacabile giudizio potrà eliminarli in tutto o in parte.

Gli utenti che individuino sul sito un qualsivoglia contenuto che ritengono illecito, inappropriato, offensivo o volgare sono invitati a segnalarlo tempestivamente a Il Mensile, facendo un uso responsabile della facoltà di segnalazione, evitando eccessi o abusi.

I Servizi di Community sono messi a disposizione dell’Utente unicamente per il suo uso diretto, personale e privato e purché detto uso non sia a fini di lucro e/o direttamente o indirettamente commerciale e avvenga nel pieno rispetto di quanto stabilito nelle condizioni che precedono.

L’Utente dichiara e garantisce a Il Mensile che i contenuti che immette nel Sito sono originali, che degli stessi ha la piena e libera disponibilità e che il loro contenuto non ha carattere osceno, violento, diffamatorio, blasfemo, raccapricciante o idoneo a turbare i minori o comunque non viola i diritti di eventuali terzi o disposizioni di legge; di aver in ogni caso ottenuto tutti i consensi e le necessarie liberatorie da tutti i soggetti titolari dei diritti, ciò con particolare riguardo alla pubblicazione di fotografie e video di minori, in relazione ai quali l’utente dovrà aver acquisito liberatoria dall’esercente la potestà genitoriale.

Prima di scrivere un commento leggere le seguenti regole di buon senso: il rispetto di tali regole consentirà una civile convivenza tra gli utenti della community.
Non sono ammessi commenti:

non attinenti all’argomento del post (per segnalazioni di notizie, video, post e vignette utilizzare i form preposti);

anonimi o privi di indirizzo email;

a sfondo pubblicitario;

a sfondo pornografico o osceno;

con linguaggio offensivo o contenente turpiloquio;

a contenuto razzista o sessista;

a contenuto lesivo delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.);

minacciosi o violenti;

in ogni caso lesivi di diritti di terzi;

copiati da altri e incollati nel proprio commento (per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione “Rispondi al commento”).

per favorire la discussione è possibile utilizzare un solo nome utente per ogni indirizzo e-mail. Saremo costretti a bloccare chi  non rispetta questa semplice regola di convivenza civile.

La community del ilmensile.it è molto attiva e piena di gente desiderosa di partecipare. La redazione incoraggia gli utenti a prendere parte alle discussioni sia nei post dei nostri blogger che nelle notizie, tramite i commenti. Noi dedichiamo tutte le nostre energie a questo progetto e teniamo molto alle persone che lo popolano. Per questo ci sforziamo di portare le discussioni a un livello che sia rispettoso delle opinioni altrui, che coinvolga tutti e che continui in qualche modo a “informare”.

Il Mensile vuole promuovere un’atmosfera civile, trasparente e stimolante per tutti. Le discussioni e i dibattiti anche fortemente critici, intelligenti e costruttivi, vengono incoraggiati. Questi ultimi potranno godere di maggiore visibilità grazie ai nuovi strumenti che stiamo implementando nell’area commenti in queste settimane.

Tutti sono invitati a dar voce alle proprie opinioni indipendentemente dall’identità politica, dall’ideologia di riferimento, dalla religione di appartenenza, dal fatto di essere in accordo o meno con l’autore del post o con gli altri utenti, finché queste opinioni vengono espresse in maniera rispettosa e costruttiva.

Questa community non accetta attacchi diretti o indiretti, l’uso di parolacce, l’uso di un linguaggio offensivo o di insulti, né accetta i tentativi di indurre gli altri utenti a reagire emotivamente alle provocazioni. Questo genere di commenti sarà rimosso e coloro che vi faranno ricorso, saranno prima messi in guardia dalla redazione e poi, se necessario, esclusi dalla community.

Crediamo fermamente che ilmensile.it debba essere un luogo dove lettori e utenti possano sentirsi a loro agio nell’esprimere le proprie idee, opinioni, pensieri.

Quindi, se i vostri commenti, per tutti i motivi di cui sopra, rendono questa community un luogo meno civile e gradevole, voi e i vostri commenti ne sarete esclusi.

 

(Informativa Privacy –  art.13 del Codice in materia di protezione dei dati personali)

Il Mensile, ai sensi dell’art. 13 del D.lgs 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, informa che i dati personali forniti in qualunque forma, potranno essere trattati, nel rispetto della normativa vigente, esclusivamente per fini inerenti la migliore utilizzazione del sito.

Il trattamento dei dati è soggetto a esplicito consenso, che potrà essere revocato in qualsiasi momento, su semplice richiesta e che invitiamo tutti a prestare nel primo messaggio postato sul sito.

Senza il consenso Il Mensile non potrà coinvolgere gli utenti nelle iniziative nè inviare comunicazioni.

Il Mensile si riserva in ogni caso di inviare agli utenti comunicazioni via posta elettronica per informarli di modifiche o integrazioni inerenti il sito ed i relativi servizi.

Titolare del trattamento dei dati è Editoriale Roma srl, con sede legale in Roma, Via Giovanni Gentile, 22 00136 Roma. L’elenco aggiornato recante i nominativi dei Responsabili del trattamento dei dati, di Editoriale Roma srl e delle altre società terze a cui potranno essere comunicati i suoi dati è conservato presso gli uffici della predetta sede legale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone