Attacco all’Europa

Nasce negli Stati Uniti il comitato promotore della designazione a vice presidente con Joe Biden di Michelle LaVaugn Robinson, quarantaquattresima first lady con Barack Obama. La loro conoscenza risale a quando lei collaborava con la società di rappresentanze legali Sidley Austin di Chicago: il primo appuntamento della coppia, dopo il colpo di fulmine scattato in occasione di un incontro ufficiale, fu al cinema per vedere il film di Spike Lee Fa’ la cosa giusta (Do the right thing). La popolarità di Michelle è vista come un’arma vincente per consentire al candidato democratico di battere un Trump lanciato nella campagna per la rielezione. Nel vecchio continente l’impianto comunitario è scosso dalla sentenza della corte costituzionale tedesca che suona come dichiarazione di guerra alla banca centrale europea: la Bundesbank non potrà acquistare titoli pubblici se entro tre mesi non si dimostrerà che il programma non è sproporzionato rispetto agli effetti di politica fiscale ed economica.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: giudici costituzionali a Karlsruhe

Dal quotidiano La certezza di mercoledì 6 maggio 2020

Articoli correlati