Gatti e cavalli

Tra gli animali domestici il gatto è tra i più popolari e nelle famiglie italiane se ne contano sette milioni e mezzo; ma se si aggiungono altri animali domestici ne risulta in possesso la metà della popolazione: il primato spetta agli uccelli e solo secondi sono i micetti seguiti a ruota dai cani; dopo di loro, a grande distanza, si segnalano criceti e conigli, pesci e rettili. Ma solo ai gatti è riservata una festa speciale che si celebra oggi in Italia e in Polonia, il 1° marzo in Russia, il 22 febbraio in Giappone e infine il 29 ottobre negli Stati Uniti d’America. Gli amati felini incidono in modo significativo sulla economia: solo per il nostro paese, secondo l’annuale rapporto Assalco-Zoomark, si calcola nel mercato degli alimenti una movimentazione in euro superiore a un miliardo e quasi un centinaio di milioni. Si è conclusa ieri la fiera equestre di Roma, che tra l’altro ha evidenziato i rapporti del cavallo con l’uomo durante i secoli e nelle diverse culture dei vari paesi.

Lillo S. Bruccoleri

Nella foto: Elisa Bertoldi con i gatti Lady e Oscar

Dal quotidiano La certezza di lunedì 17 febbraio 2020

Articoli correlati