Confessioni d’amore al Teatro Greco

7 marzo 2017, 11 : 37 Stampa

Confessioni d’amore al Teatro Greco

Debutta a Roma lo spettacolo Cancun, prodotto dalla Contrada di Trieste e dal commediografo catalano Jordi Galceràn. Dal 7 marzo e fino al 19 il Teatro Greco ospiterà per dodici repliche Pamela Villoresi, Blas Roca Rey, Giancarlo Ratti e Nicoletta Della Corte. L’amore coniugale è al centro della commedia che è giocata sulle relazioni e sui desideri inconfessabili. Due coppie di amici, Francesca e Giovanni e Laura e Paolo, vanno in vacanza a Cancun per festeggiare venti anni e più di amicizia; ma questa viene compromessa dal racconto, sull’onda dell’ebbrezza, di segreti che sarebbe stato meglio relegare nell’oblio.

Galceràn è maestro nell’esplorare i rapporti contemporanei tra uomo e donna, con un occhio ironico, divertente ma mai banale, passando con disinvoltura dal tono leggero a quello sofisticato di una storia contemporanea. La rappresentazione è firmata dal regista fiorentino Marco Mattolini e il testo è tradotto da Ilaria Panichi e Pino Tierno. Ad arricchire lo spettacolo le scene di Francesco Fassone, i costumi di Andrea Stanisci, le musiche originali di Luca Pirozzi e il disegno luci di Bruno Guastini.

Cancun, dopo il Teatro Greco di Roma, approderà al Teatro San Babila di Milano il 4 aprile.

Nella foto: un momento dello spettacolo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Cultura & Spettacolo Roma , , , , , , , , , , , , ,

Articoli correlati

Discussione chiusa

Split Test Prima Posizione